DIFFICOLTÀ DI APPRENDIMENTO DELL’ITALIANO L2 DA PARTE DELLO STUDENTE SERBO: LIVELLO ORTOGRAFICO

  • Nevena Ceković-Rakonjac

Sažetak

Il presente contributo si propone l’obiettivo di descrivere e di illustrare le difficoltà degli apprendenti serbofoni nell’acquisizione di italiano L2/LS per scopi accademici. Per mezzo di analisi contrastiva ed analisi degli errori abbiamo individuato le difficoltà più frequenti a livello ortografico (legate alla scrittura e alla lettura, alle geminate, agli accenti, alla punteggiatura, alla trascrizione ed alla traslitterazione) dedicando una particolare attenzione al processo di interferenza con la L1 dello studente. Abbiamo inoltre precisato, dove era possibile, la fase dell’interlingua in cui tali difficoltà solitamente si manifestano. In tal modo abbiamo tentato di offrire ai docenti di italiano uno strumento pratico per la pianificazione didattica avente come scopo l’interesse linguistico dell’apprendente serbo.

Objavljeno
09. 09. 2017.
Kako citirati
CEKOVIĆ-RAKONJAC, Nevena. DIFFICOLTÀ DI APPRENDIMENTO DELL’ITALIANO L2 DA PARTE DELLO STUDENTE SERBO: LIVELLO ORTOGRAFICO. Komunikacija i kultura <em>online</em>, [S.l.], v. 2, n. 2, p. 103-114, сеп. 2017. ISSN 2217-4257. Dostupno na: <http://komunikacijaikultura.org/index.php/kk/article/view/175>. Datum pristupa: 20 нов. 2019
Broj časopisa
Sekcija
Studije i istraživanja